Modena Calcio F.C.2018
MODENA F.C. 2018 VS CALVINA 4 - 1 - Modena Calcio F.C. 2018

MODENA F.C. 2018 VS CALVINA 4 – 1

MARCATORI: Ferretti al 2’ pt e al 12’ pt, Ndoj (M) al 41’ pt, Serafini (C) al 44’ st e Baldazzi (M) al 45’ st.

MODENA F.C. 2018: Dieye, Boscolo Papo (dal 21’ st Pettarin), Sansovini (dal 34’ st Lauria), Gozzi, Zanoni, Loviso, Ndoj, Montella (dal 38’ st Baldazzi), Messori, Ferretti (dal 19’ st Ferrario), Perna. A disposizione: Piras, Cortinovis, Dierna, Berni, Gerace. Allenatore: Luigi Apolloni.

CALVINA: Micheletti (dal 1’ st Garletti), Gentili, Zambelli, Tomasoni (dal 7’ st Franzoni), Chiari (dal 29’ st Mutti), Salvi, Kopani (dal 20’ st Giorgi), Pasotti (dal 1’ st Bertoli), Serafini, Brunelli, Triglia. A disposizione: Rizzi, Pradella, Galante, Crescini. Allenatore: Ennio Beccalossi.

DIREZIONE DI GARA: Nicola Di Giovanni di Caserta con assitenti il Sig. Antonio Signore di Venosa (PZ) e il Sig. Giovanni Dell’Orco di Policoro (MT).

AMMONITI: Gentili (C), Chiari (C), Tomasoni (C), Loviso (M).

 

Il Modena F.C. 2018 torna alla vittoria allo stadio Braglia battendo il Calvina per 4-1 e continua la sua marcia in testa la Girone d di Serie D.

Il protagonista di giornata è sicuramente Gustavo Ferretti (detto “el Rulo”) che porta in vantaggio la sua squadra dopo soli 2’ minuti di gioco con un colpo al volo su un cross di Montella dalla sinistra e regala all’attaccante argentino il primo gol in campionato con la maglia canarina. E soli 10 minuti dopo arriva anche la seconda marcatura del Rulo, che di testa insacca in rete un cross di Sansovini dalla destra facendo esplodere il Braglia.

La gara si incanala in modo favorevole per i padroni di casa, e la squadra di mister Luigi Apolloni comincia a regalare spettacolo.

Sansovini va vicinissimo al terzo gol al 30’ pt con un tiro dalla distanza di sinistro e al 31’ st tirando a lato di pochi centimetri da ottima posizione.

Il Calvina è alle corde e si propone solo tramite gli sparuti errori dei gialli, producendo solo una sterile conclusione al 32’ pt che viene controllata senza affanno da Dieye.

Al 34’ pt Boscolo Papo potrebbe aumentare lo score dei gialli ma tira alto da ottima posizione, mentre al 40’ pt Loviso impegna l’estremo difensore bresciano Micheletti con un calcio di punizione dal limite.

Prima dell’intervallo il Modena va ancora vicinissimo al terzo gol al 43’ pt con Montella, che raccoglie un cross di Ndoj dalla destra e conclude a lato di pochissimo, con la deviazione di un difensore ospite. Sul corner seguente il giovane Messori coglie il palo di testa.

Nei primi minuti della ripresa il copione non cambia, e il Modena fallisce una serie impressionante di occasioni per aumentare il proprio vantaggio.

Al 2’ st Messori conclude altissimo da ottima posizione su un altro cross di Ndoj dalla destra, al 4’ st Montella si accentra e conclude alto di destro, e al 16’ st Boscolo Papo conclude un altro spunto di Montella con il classico “rigore in movimento”, ma non trova la porta.

Al 27’ st Montella fallisce un’occasione d’oro solo davanti a Garletti dopo una ripartenza, mentre al 29’ st l’estremo difensore si salva solo grazie all’intervento del direttore di gara, che annulla una rete a Ferrario per intervento falloso.

Il gol del Modena non arriva e il Calvina riesce a trovare qualche spazio in avanti: l’occasione migliore capita al 33’ st, quando Dieye si salva compiendo un’uscita disperata sul bresciano Bertoli, solo nell’area di rigore locale.

La terza rete dei canarini arriva però al 41’ st, grazie al giovane difensore laterale Orlando Ndoj che a seguito dell’ennesima sgroppata sulla fascia destra riesce a penetrare in area e a superare il portiere del Calvina sotto alla curva Montagnani.

Comincia così un finale concitato, nel quale i bresciani trovano il gol al 44’ st con un bel fendente al volo a fil di palo di Serafini, che non lascia scampo a Dieye.

Pochi secondi dopo però giunge anche la rete di Pierluigi Baldazzi, che raccoglie una ribattuta corta dopo una conclusione di Ferrario e definisce lo score finale.

Al triplice fischio il Braglia regala grandi applausi ai gialli, che restano primi in graduatoria a 6 lunghezze di distanza dalle inseguitrici.

 

 

Ufficio Stampa Modena F.C. 2018

Articoli recenti

ADRENSE VS MODENA F.C. 2018      1 – 1

ADRENSE VS MODENA F.C. 2018      1 – 1

MARCATORI: Montella (M) all’ 11 pt e Ferrari (A) al 2’ st. ADRENSE: Festa, Torri, Farimbella, Ferrari, Rossi, Tagliani, Faini...
Read More
SASSO MARCONI  VS  MODENA F.C. 2018  2 – 2

SASSO MARCONI VS MODENA F.C. 2018 2 – 2

MARCATORI: Barranca (S) al 25’ pt, Loviso (M) al 28’ pt, Girotti (S) al 31’ pt e Sansovini (M) al...
Read More
INFO PER BIGLIETTI E VIAGGIO DELLA TRASFERTA DI MERCOLEDì 12/12 A OSPITALETTO CONTRO L’ADRENSE

INFO PER BIGLIETTI E VIAGGIO DELLA TRASFERTA DI MERCOLEDì 12/12 A OSPITALETTO CONTRO L’ADRENSE

Modena F.C. 2018 comunica che la gara della 15a giornata del girone di andata contro la Adrense sarà disputata allo...
Read More

Tutto il materiale presente su questo sito è protetto dalle leggi sul copyright – Ne è vietata la riproduzione senza l’autorizzazione di Modena F.C. 2018 S.s.d.a.r.l – Copyright © 2018 Modena F.C. 2018 S.s.d.a.r.l |  Privacy Policy | Cookie Policy |  CREDITS: BIA NETWORK