Azzi: “Giocare basso una sfida”

15 Set 2021

Paulo Azzi ha sbloccato il risultato ed è stato schierato a sorpresa come esterno basso: “Per me è stata una sfida – dice il giocatore brasiliano- giocare da esterno basso, nel 3-4-3 o nel 3-5-2 ho sempre occupato il ruolo da esterno offensivo. Essere schierato basso è stata una sfida personale, è un ruolo in cui bisogna stare molto attenti in marcatura, mi è piaciuto farlo e mi auguro di togliermi delle belle soddisfazioni insieme a tutta la squadra”.

Paulo è reduce da un infortunio: “Ringrazio preparatori e fisioterapisti che mi hanno aiutato molto per tornare in forma. Ho praticamente perso tutte le amichevoli e tutto il ritiro, sono contento di essere tornato, mi piace la città, il gruppo è forte, ora dobbiamo continuare il nostro percorso di crescita”.

Il video sul nostro canale youtube ufficiale