Cucchi e Dadda per chiudere in bellezza

21 Mag 2021

Siamo giunti al termine della prima stagione di Next Generation Scuola di Web Radio e per concludere il programma nel migliore dei modi i Giovanissimi Under 14 sono riusciti ad invitare due ospiti straordinari: Riccardo Cucchi e Danilo Dadda.

Nel 1979 Cucchi ha vinto il concorso per radiotelecronisti, entrando a far parte della famiglia della RAI e rimanendoci per trentott’anni. Nei primi anni ha lavorato dalla sede molisana al programma radio “Tutto il calcio minuto per minuto” riuscendo anche a collaborare con 90° minuto. Nel 1994 è diventato la prima voce del programma radiofonico commentando anche la Nazionale italiana di calcio, ruolo che è ha mantenuto per ventitré anni. Il 12 febbraio 2017 ha commentato la sua ultima radiocronaca allo stadio Meazza in San Siro in occasione della gara Inter – Empoli. Carlo Forghieri avrà l’onore di parlare con la voce più rappresentativa della storia della radio italiana.

Dadda è l’amministratore delegato della Vanoncini S.p.A. società di attrezzature per l’edilizia. Nel lockdown del marzo 2020 l’imprenditore ha ideato un Book Club all’interno del quale, una volta a settimana, un dipendente della stessa azienda, presenta un libro letto prima di ogni riunione commerciale o tecnica. Per circa un’ora si condividono emozioni e il clima di lavoro risulta più coeso. Per stimolare la presentazione di un volume ogni sette giorni, il lavoratore percepisce un tariffario di 100 euro (300 euro per ogni romanzo in lingua straniera). Questa iniziativa ha lo scopo di realizzare una crescita culturale e professionale dei propri collaboratori. Luca Marchesi è molto incuriosito dalla vicenda; avrà molte domande da fare all’industriale di Bergamo.

Lo speaker di quest’ultimo appuntamento sarà Filippo Bellei, il quale sarà affiancato dall’onnipresente Salvatore Fratello. A Salvatore va un ringraziamento speciale per aver supportato i nostri atleti in tutti gli episodi del programma ed anche nella trentunesima puntata riuscirà a renderli protagonisti insieme ai gloriosi ospiti.

Il format sarà visibile in diretta Facebook sulla pagina Radiamo Web Radio, dalle 19 alle 20; si potrà ascoltare anche dal portale di radiamo.it, oppure scaricando l’app gratuita Radiamo Web Radio sia per iPhone che per Android. (e.p.)