Duca: “Sono di nuovo qui”

19 Ago 2021

Il centrocampista Edoardo Duca è arrivato al Modena in serie D nel gennaio 2019, lui e Rabiu sono gli unici giocatori rimasti di quel campionato di quarta serie. Ieri Edo ha firmato il prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2023: “Ringrazio la proprietà – le parole di Edoardo-, il direttore sportivo e il mio procuratore per questa opportunità. Adesso devo restituire qualcosa indietro, ho 24 anni, va alzata l’asticella  per diventare più maturo possibile”.   

Nell’ultimo anno e mezzo era in prestito alla Pergolettese: “Finalmente sono di nuovo qua a Modena e questo mi rende felice. Spero di fare bene con questa maglia in una squadra che punta in alto, nello spogliatoio siamo carichi per la stagione che ci attende”.  

Edoardo torna in un team completamente nuovo a partire dell’allenatore: “Mi sono messo a disposizione del tecnico. In questo mese di preparazione Tesser mi ha valutato, ho un bel rapporto con lui, quando serve gli chiedo consigli. Nello spogliatoio ci sono dei giocatori forti, gente capace di aiutarti dentro e fuori dal campo”.  

I tifosi hanno accolto bene il prolungamento dell’accordo con il club gialloblù: “Ci tengono a me e io a loro, spero di ricambiare tutto questo affetto facendo bene sul campo dove tutti insieme possiamo toglierci belle soddisfazioni”.  

Il primo passo ufficiale è la sfida di sabato sul campo della Vis Pesaro: “Ogni partita è fatta per vincere, che sia Coppa o campionato poco importa perchè è fondamentale fare risultato. Partire con il piede giusto ci darebbe ulteriore energia”.  

Guarda l’intervista completa sul canale YouTube Modena F.C. Official