La prevendita di Modena-Imolese

3 Apr 2022

Nella prossima gara interna, Modena-Imolese, che si giocherà allo stadio Braglia sabato 9 aprile alle 17.30, il  nostro club  festeggerà i 110 anni di storia. Un appuntamento da non mancare assolutamente.  

I tagliandi saranno acquistabili online sul sito https://modenacalcio.vivaticket.it/ e nei punti vendita Vivaticket dalle 10:00 di lunedì 4 aprile fino all’inizio della gara:

Il giorno della partita, allo stadio Braglia, le casse della biglietteria saranno CHIUSE.

Ogni tifoso potrà acquistare un massimo di 4 biglietti in un qualsiasi posto disponibile.

SETTORI E PREZZI

AreaInteroRidotto*Under16
Tribuna Autorità         35,00 €         32,00 €         21,00 €
Tribunissima Laterale         30,00 €         27,00 €         18,00 €
Tribuna Coperta         20,00 €         18,00 €         12,00 €
Tribuna Scoperta         15,00 €         13,00 €           9,00 €
Poltronissime         18,00 €         16,00 €         11,00 €
Distinti Laterali         15,00 €         13,00 €           9,00 €
Gradinata Scoperta         13,00 €         12,00 €           8,00 €
Curva Montagnani         10,00 €           9,00 €           6,00 €

*Ridotto per Donne, Over 65 e Invalidi. Under 6 ingresso gratuito.

**Si ricorda che al prezzo del biglietto vanno sommate le commissioni di servizio.

INFO GENERALI

All’atto dell’ingresso allo stadio verranno verificati i requisiti che daranno diritto all’acquisto del biglietto ridotto.

Si raccomanda di acquistare i biglietti soltanto attraverso canali di vendita autorizzati del circuito Vivaticket e di stampare il biglietto dotato di codice a barre in formato A4 se acquistato online.

Il Modena F.C. non risponde per danni o frodi subite a seguito di acquisti effettuati su siti web non autorizzati.

In ottemperanza al nuovo decreto legge del 24 marzo 2022 n. 24, per l’accesso del pubblico alle competizioni sportive è richiesto il possesso di una delle “Certificazioni Verdi COVID-19” da vaccinazione, guarigione o test (c.d. Green Pass Base). Restano valide le esenzioni per i minori di 12 anni e per coloro che hanno idonea certificazione medica.

Si ricorda, inoltre, che all’interno dello stadio tutti gli spettatori dovranno indossare obbligatoriamente mascherine di protezione delle vie respiratoriedi tipo FFP2 per tutta la permanenza nell’impianto.

Il Modena F.C. invita i propri tifosi a raggiungere lo stadio con congruo anticipo rispetto all’inizio dell’evento al fine di consentire lo svolgimento di tutte le procedure previste ed accedere all’impianto senza creare assembramenti.

Trova il punto vendita vivaticket più vicino cliccando su questo link https://shop.vivaticket.com/ita/ricercapv

Punti vendita a Modena:

  • DISCHI IN PIAZZA – via Castellaro, 41
  • GREEN CLUB – via Pescia, 343
  • ISITICKET – via Emilia Centro, 218
  • TABACCHERIA BALUGANI – via Emilia Ovest, 476

SETTORE OSPITI

La vendita dei biglietti per il settore pspiti prenderà il via lunedì 4 aprile alle ore 10:00 e terminerà alle ore 19:00 del giorno antecedente la gara.

I tagliandi sono acquistabili online sul sito https://modenacalcio.vivaticket.it/ e presso i punti vendita Vivaticket; l’elenco dei punti vendita è disponibile cliccando su questo link: https://shop.vivaticket.com/ita/ricercapv

Il prezzo del biglietto è di € 10 + commissioni di servizio. Non sono previste riduzioni.

La società Modena F.C. ricorda ai tifosi che:

E’ vietato introdurre e/o utilizzare negli stadi materiale pirotecnico di qualsiasi genere, sistemi per l’emissione di raggi luminosi, strumenti ed oggetti comunque idonei ad offendere.

E’ vietato esporre all’interno dello stadio striscioni e qualsiasi altro materiale ad essi assimilabile, se non espressamente autorizzati.

E’ vietato introdurre all’interno dello stadio tamburi ed altri mezzi di diffusione sonora, se non espressamente autorizzati.

E’ vietato effettuare cori, grida ed ogni altra manifestazione comunque espressione di violenza o discriminazione razziale e territoriale.

Il Modena F.C. ricorda che è assolutamente vietato l’ingresso degli spettatori sul terreno di gioco.

Lo scavalcamento delle barriere e l’invasione di campo, prima, durante e dopo la partita, possono comportare la sospensione della stessa, con conseguente sconfitta per 0-3 della società ritenuta oggettivamente responsabile.

Si ricorda ai tifosi che la società risponde per i fatti violenti commessi in occasione della gara da uno o più dei propri sostenitori, anche se commessi fuori dallo stadio, e che tale responsabilità può comportare anche la squalifica del campo.