La Primavera vince a Imola

10 Apr 2021

Imolese calcio 19190
Modena F.C.3

IMOLESE: Alpi, Luccarini, Magnanini (c), Carofiglio, Stefano, Kibongui (46’ Calderoni), Benedettini, Barlotti, Guidi, Bovo (76’ Veronesi), Sona (63’ Zannoni). Allenatore: Lorenzo Mezzetti. A disposizione: Vernacchi, Ricci, Capasso, Calderoni, Spada, Ballanti, Veronesi, M. Zannoni, Colace, L. Zannoni, Nico.

MODENA: Paganelli, Sejdiraj, Davighi (70’ Mammi), Pederzani (38’ Dugoni), Medi (63’ Prasso), Vaccari (c), Mondaini, Ferrari, Casucci (70’ Peddis), Bocedi (63’ Esposito), Rinieri. Allenatore: Roby Malverti. A disposizione: Fiorito, Scalise, Mammi, Dugoni, Prasso, Mogavero, Malverti, Pezzani, Galletti, Peddis, Barolo, Esposito. 

Arbitro: Matteo Benini di Forlì.

Assistenti: Luca Caminati (Forlì) e Marco Savorani (Lugo di Romagna).

Marcatori: 19’ Davighi, 81’ Vaccari (rig.), 88’ Rinieri.

Ammoniti: 8’ Kinbongui (I), 47’ Sejderaj (M), 71’ Prasso (M), 76’ Barlotti (I), 83’ Esposito (M), 84’ Mondaini (M).

Castel San Pietro – Terza vittoria in campionato per la Primavera. I gialli si impongono con un netto 0-3 sull’Imolese. Le marcature di Davighi, Vaccari e Rinieri regalano il successo tanto sperato alla squadra di Malverti. I primi ad essere pericolosi sono i padroni di casa; per una disattenzione canarina su un cambio di gioco, la conclusione dei rossoblù finisce fuori dallo specchio della porta. La partita si sblocca verso il diciannovesimo; da corner Davighi salta su tutti riuscendo a segnare il suo primo goal in stagione. Un primo tempo povero di emozioni termina con il vantaggio dei modenesi. Nella ripresa la pressione della formazione di Mezzetti si fa sentire, soprattutto con la ricerca delle palle sopra la linea della difesa gialloblù; l’intento degli imolesi è vincere lo scontro fisico. I gialli non demordono riuscendo a mantenere la gara sullo 0-1. Grazie al palleggio e alle proprie individualità gli ospiti riescono a raddoppiare all’ottantunesimo; Esposito, involato verso la porta avversaria, viene steso in area dal portiere. Vaccari si presenta sul dischetto e batte Alpi dagli undici metri. La rete della tranquillità arriva a due minuti dal termine dei novanta regolamentari. Ricevendo il pallone da un compagno, Rinieri fa partire il suo sinistro ad incrociare battendo per la terza volta l’estremo difensore. Sabato prossimo il Modena sarà impegnato nella difficile trasferta di San Marino. (e.p.)

Di seguito i risultati, la classifica e il prossimo turno del girone C.

Risultati: Carpi – Cesena (rinviata), Imolese – Modena 0-3, Ravenna – Piacenza 2-1, San Marino Accademy – Mantova 1-3.

Classifica: Cesena* 18; Ravenna 16; Modena 12; Carpi* 8; Mantova 7; Imolese 6; Piacenza 5; San Marino Accademy 4. 

*una gara in meno

Prossimo turno: Carpi – Mantova, Piacenza – Cesena, Ravenna – Imolese, San Marino Accademy – Modena.