Prorogata la campagna abbonamenti

2 Nov 2021

Prosegue la campagna dei mini-abbonamenti. Il Modena F.C. ha deciso di prorogare fino a domenica 14 novembre, data della gara allo stadio Braglia con la Vis Pesaro, la possibilità di sottoscrivere il pacchetto che darà diritto ad assistere alle prossime quattro partite interne: Vis Pesaro (domenica 14 novembre), Pistoiese (domenica 28 novembre), Gubbio (domenica 12 dicembre) e Grosseto (mercoledì 22 dicembre).

*date e orari potrebbero subire variazioni.

SETTORI E PREZZI

AreaInteroRidottoUnder16
Tribuna Autorità  120,00 €   108,00 €   72,00 € 
Tribunissima Laterale  100,00 €     92,00 €   60,00 € 
Tribuna Coperta    72,00 €     64,00 €   44,00 € 
Tribuna Scoperta    48,00 €     44,00 €   28,00 € 
Poltronissime    56,00 €     52,00 €   32,00 € 
Distinti Laterali    48,00 €     44,00 €   28,00 € 
Gradinata Scoperta    40,00 €     36,00 €   24,00 € 
Curva Montagnani    32,00 €     28,00 €   20,00 € 

*Ridotto per Donne, Over 65 e Invalidi.

**Si ricorda che al prezzo del mini-abbonamento vanno sommate le commissioni di servizio.

Il mini-abbonamento, nonostante la gara in meno e lo stesso listino prezzi, consentirà ai tifosi di scegliere il proprio posto allo stadio Braglia risparmiando tempo e approfittando di un prezzo comunque conveniente rispetto all’acquisto dei singoli biglietti per tutte le quattro partite.

Il mini-abbonamento sarà acquistabile, dalle 10:00 di martedì 2 novembre e fino alle 14:00 di domenica 14 novembre.

DOVE SOTTOSCRIVERLO: 

Trova il punto vendita più vicino cliccando su questo link https://shop.vivaticket.com/ita/ricercapv

Si raccomanda di conservare il tagliando in quanto è unico e valido per assistere a tutte e 4 le partite. Il mini-abbonamento non è rimborsabile e/o cedibile.

Il Modena F.C. ricorda che potranno accedere allo stadio Braglia soltanto i titolari di Green Pass, da esibire agli ingressi. Il Green Pass deve attestare la vaccinazione con almeno una dose o l’avvenuta guarigione oppure il risultato negativo di un tampone (molecolare o rapido antigenico) effettuato nelle 48 ore precedenti l’evento. Clicca qui: https://modenacalcio.com/come-entrare-allo-stadio-con-green-pass/ per avere tutte le informazioni su come entrare allo stadio col green pass.

CAMBIO UTILIZZATORE

E’ vietato il cambio utilizzatore su tutti i titoli emessi.

UTILIZZO VOUCHER

Tutti coloro che sono in possesso di un voucher di rimborso relativo agli abbonamenti del campionato di Lega Pro 2019/2020, potranno utilizzare tale credito collegato allo stesso per effettuare l’acquisto del biglietto/abbonamento, inserendo il numero identificativo del voucher nell’apposita procedura online. 

Il voucher potrà essere utilizzato per acquistare un biglietto/abbonamento, o a copertura parziale del costo dello stesso. 

Si ricorda che il credito del voucher è utilizzabile soltanto con l’acquisto online sul sito Vivaticket e non presso i punti vendita.

INFO GENERALI

All’atto dell’ingresso allo stadio verranno verificati i requisiti che daranno diritto all’acquisto del biglietto/abbonamento ridotto.

Si raccomanda di acquistare i biglietti/abbonamenti soltanto attraverso canali di vendita autorizzati del circuito Vivaticket.

Il Modena FC non risponde per danni o frodi subite a seguito di acquisti effettuati su siti web non autorizzati.

La società Modena F.C. ricorda ai tifosi che:

E’ vietato introdurre e/o utilizzare negli stadi materiale pirotecnico di qualsiasi genere, sistemi per l’emissione di raggi luminosi, strumenti ed oggetti comunque idonei ad offendere.

E’ vietato esporre all’interno dello stadio striscioni e qualsiasi altro materiale ad essi assimilabile, se non espressamente autorizzati.

E’ vietato introdurre all’interno dello stadio tamburi ed altri mezzi di diffusione sonora, se non espressamente autorizzati.

E’ vietato effettuare cori, grida ed ogni altra manifestazione comunque espressione di violenza o discriminazione razziale e territoriale.

Il Modena F.C. ricorda che è assolutamente vietato l’ingresso degli spettatori sul terreno di gioco.

Lo scavalcamento delle barriere e l’invasione di campo, prima, durante e dopo la partita, possono comportare la sospensione della stessa, con conseguente sconfitta per 0-3 della società ritenuta oggettivamente responsabile.

Si ricorda ai tifosi che la società risponde per i fatti violenti commessi in occasione della gara da uno o più dei propri sostenitori, anche se commessi fuori dallo stadio, e che tale responsabilità può comportare anche la squalifica del campo.