Magnino: “Adesso pensiamo alla Viterbese”

16 Feb 2022

Tesser l’ha buttato nella mischia per ovviare all’assenza dello squalificato Marco Armellino: “Siamo partiti benissimo – dice Luca Magnino- creando subito un buon numero di palle gol. Peccato non aver segnato prima, poi sul finire del primo tempo ci siamo allungati, non è mai semplice giocare ogni tre giorni. Potevamo sicuramente chiudere la partita prima, alla fine stringendo i denti in difesa e aumentando la corsa, è arrivato il 2-0 negli ultimi minuti Il Modena si è meritato questi tre punti, personalmente sapevo cosa chiedeva mister Tesser ed ho fatto la mia parte”.

Domenica la trasferta di Viterbo: “Ci attende un impegno importante, a livello di difficoltà sarò lo stesso di tre giorni fa a Lucca. Qui non bisogna mai abbassare la guardia, farlo significa perdere dei punti importantissimi nella corsa promozione”.