Marotta: “Non segnare mi pesava”

2 Ott 2021

Lo speaker del Braglia, Stefano Casolari, l’ha ribattezzato il Diavolo del Vesuvio. Alessandro Marotta ha segnato due reti da subentrato: “Queste prime gare con il Modena – le parole di Alessandro- senza segnare mi stavano cominciando a pesare. Sono un giocatore con esperienza, ho cercato di rimanere tranquillo per essere utile alla squadra. Grazie ai tifosi che non mi hanno mai fatto pesare nulla, sono stati grandiosi anche oggi quando all’ingresso in campo ci sono stati solo applausi per me”.