Marotta: “Sta nascendo un buon gruppo”

1 Ago 2021

Durante il calcio mercato estivo, gli attaccanti sono sempre i pezzi pregiati da mettere in rosa. In tempi rapidi, e battendo una folta concorrenza, il Modena si è assicurato le prestazioni di Alessandro Marotta, oggi per l’attaccante partenopeo il primo appuntamento con la stampa sulla piattaforma microsoft teams: “Il fatto che siamo tutti nuovi – le parole dio Alessandro– è uno stimolo a fare subito gruppo, ad organizzarsi in fretta per posare in pieno le idee che ci propone il mister, lo abbiamo fatto in ritiro e lo faremo nei prossimi allenamenti in città. Si possono creare le basi per legare ancora di più lo spogliatoio, il resto lo faranno i risultati e abbiamo bisogno di giocare e aspettiamo tutti i primi impegni ufficiali. Siamo una squadra molto esperta, sappiamo da dove veniamo e cosa dobbiamo fare, il gruppo è intelligente, consapevole e conscio di cosa è venuto a fare qui”.
In queste prime settimane, oltre alla parte fisica, si stanno gettando le basi tecniche da utilizzare in futuro: “Tesser fa un modulo che pratica da anni, il 4-3-1-2 questa è una situazione che a me piace molto. L’allenatore fa tanta verticalità, non bada alle piccolezze, non ama moltissimo che si faccia giro palla, ma preferisce che la sfera venga data alle punte. La squadra è stata costruita per Tesser e per il suo credo calcistico”.
Un Modena totalmente nuovo e con rinnovate ambizioni: “Siamo stati ingaggiati sapendo i dover fare un campionato di vertice. Il Modena l’anno scorso è arrivato quarto, ci presenteremo ai nastri di partenza per fare qualcosa di meglio. Vincere non è mai semplice, è stata creata una squadra ricca di esperienza e con tanti giocatori di qualità che sanno come vivere la pressione. Giocheremo per fare un torneo importante. Personalmente non vedo l’ora di iniziare e di fare più gol possibili, magari con un po’ di gente allo stadio”.