Mignani: “Complimenti ad una squadra forte”

27 Feb 2021

Nel sedicesimo scontro tra i due club, il Modena esce sconfitto per l’undicesima volta dallo stadio Renato Curi. Queste le parole del tecnico Michele Mignani: “Credevo che la squadra potesse giocare alla pari come ha sempre fatto in quasi tutte le gare; probabilmente ho trasmesso un atteggiamento un po’ troppo spavaldo e la partita è cambiata immediatamente. Dopo l’uno a zero non abbiamo avuto la pazienza di aspettare, di capire come il match si evolvesse e abbiamo preso una serie di ripartenze su errori nostri, compresa la prima rete. Al di là di tutto ai ragazzi non posso rimproverare nulla; è giusto che le responsabilità siano dell’allenatore. Complimenti ad una squadra forte come il Perugia che ha sfruttato al massimo ogni nostro errore”.

I gialli sono un team che gioca con convinzione senza lasciare il pallino del gioco agli avversari: “La mia squadra deve giocare con coraggio e personalità; probabilmente oggi questo ci ha tolto più che dato. In questa sfida dovevamo lavorare meglio in alcune situazioni e non concedere così tanto agli umbri”.