Mignani: “Gran prova dei ragazzi”

25 Ott 2020

Il Modena non vinceva a San Benedetto dal 1957, per Michele Mignani la squadra ha compiuto un’ottima prova rispondendo nel modo migliore: “I ragazzi sono stati eccezionali, il merito va riconosciuto a loro. Hanno giocato una partita difficile e tosta, la Sambenedettese è una squadra che ha struttura, forza e qualità”.

Il mister analizza in questo modo la partita: “Siamo stati un pizzico fortunati nell’occasione del palo, però la partita era in equilibrio, è stata ben giocata; abbiamo saputo gestire bene la palla creando occasioni e soffrendo nei momenti di difficoltà. Torniamo a casa con gioia e felicità sapendo di essere un gruppo competitivo che può dar fastidio a tante squadre”.

Il Modena ha saputo vincere nella ripresa: “La panchina ha il merito di rimanere sempre concentrata sulla partita pur non giocando fin dall’inizio. I miei giocatori sanno che l’allenatore vede bene tutti quanti e che purtroppo solo undici possono partire titolari. In linea di massima quasi tutti hanno cominciato una gara dal primo minuto, abbiamo qualità in chi subentra. Questa deve essere la nostra forza”.