Mignani: “Non vediamo l’ora di cominciare”

25 Set 2020

mignani_dobbiamo_migliorare

E’ la vigilia dell’esordio in campionato  e del primo appuntamento stagionale sul campo del Gubbio, momento in sala conferenze per il tecnico Michele Mignani: “E’ una partenza anomala per tanti aspetti – dice l’allenatore-, siamo stati fermi tanto tempo dall’ultima gara di campionato disputata. Solitamente si gioca a fine agosto, i tempi della costruzione della squadra sono stati diversi. Dobbiamo essere obbligatoriamente pronti con tutte le incognite che ci sono. Andremo a giocare a Gubbio per cominciare nella maniera migliore questa annata 2020/2021”.

La squadra eugubine nelle ultime stagioni al Barbetti ha sempre creato grattacapi ai gialloblù: “Questo è un girone dove tutte le settimane affronti un avversario costruito per fare il suo campionato, c’è chi ha ambizioni e chi ne ha altre. Quando si arriva all’esordio ci possono essere delle incognite, per un motivo o l’altro abbiamo fatto meno amichevoli, ora sia noi che il Gubbio proveremo a vincere e tutte e due le squadre proveranno ad essere quello che sono”.

L’intervista completa su 1912 Station.