Muroni: “Abbiamo tenuto il pallino del gioco”

18 Apr 2021

Mattia Muroni ha collezionato la sua trentaduesima presenza in campionato; il sardo ha chiuso la gara segnando la terza marcatura di questo match e il sesto goal personale: “Questo è il mio record di reti in una stagione anche perché prima di Modena giocavo come regista. In contropiede Pierini è stato bravo a servirmi al centro dell’area mettendomi a tu per tu con il portiere; ho stoppato la palla e vedendo che non potevo calciare subito me la sono spostata con una specie di sombrero ed ho concluso in porta nonostante l’uscita di Dini”.

I gialli hanno giocato una delle loro migliori partite: “Abbiamo tenuto il pallino del gioco per gran parte del primo tempo e siamo riusciti a sbloccare la gara. Nella ripresa il match è cambiato a causa della pressione avversaria. Siamo stati bravi a trovare nuovi spazi e altre soluzioni; grazie a ciò sono nate le due marcature successive”.

Trionfo che rilancia mentalmente i canarini: “Questo successo ci da tanto morale. La vittoria contro la capolista ci da ancora più fiducia per concludere al meglio il finale di campionato consolidando il quarto posto e giocarci il playoff nelle migliori condizioni possibili”.

Guarda il video dell’intervista del giocatore sul canale YouTube Modena F.C. Official.