Tesser: “A Pesaro sarà una gara fisica”

18 Mar 2022

Il Modena domani sarà impegnato sul campo della Vis Pesaro, le due squadre quest’anno si sono già incontrate nel primo turno di Coppa Italia e nella sfida d’andata giocata allo stadio Braglia: “In questi giorni – le parole di Attilio Tesser- abbiamo analizzato il match con Siena, guardando come è stata giocata la sfida. Poi ci siamo concentrati sul prossimo impegno con la Vis Pesaro, un appuntamento importante con un’avversaria che gioca in maniera intensa ed aggressiva. I marchigiani non ti fanno giocare, e  vanno in campo con un 3-4-1-2 dove i centrocampisti centrali fanno gli esterni. I pesaresi fanno densità a centrocampo e provano a bloccare le fonti di gioco di chi sta dall’altra parte del terreno di gioco”.   

Mancano sei partite alla fine della stagione: “I punti d’ora in avanti diventano sempre più importanti, e il match che ci attende domani è veramente difficile.  Il traguardo si avvicina e la barra va sempre tenuta dritta a livello di concentrazione, di prestazione e di cattiveria agonistica. Ogni volta che andremo in campo, mi aspetto il massimo da ognuno dei miei ragazzi, da questo non si può prescindere. A Pesaro sarà una partita molto fisica”.

Iscriviti al nostro canale youtube Modena F.C. Official