Tesser: “Affermazione del gruppo”

20 Feb 2022

Il viaggio in giro per l’Italia è cominciato nella maniera migliore, il Modena l’ha spuntata nel finale con un calcio di rigore di Roberto Ogunseye: “Abbiamo trovato due episodi con Ponsi ed Ogunseye – commenta Tesser-, non siamo stati belli ma contava vincerla. L’episodio di Fabio ci ha permesso di non andare sotto, è stato davvero straordinario. Non era assolutamente facile venire a fare risultato pieno su questo campo, oggi abbiamo fatto fatica nel primo tempo, la Viterbese è una buona squadra che ci ha impedito di fare fraseggio e passaggio. Bisognava capitalizzare di più ed essere più qualitativi, nel secondo tempo dovevamo spingere di più”.
I cambi a gara in corso hanno aiutato il Modena: “Alleno un gruppo dove tutti sono utili alla causa, sono contento per l’apporto fornito da ognuno dei miei ragazzi. Mi fa piacere per Ogunseye, si merita questo gol perché ha lavorato in silenzio. Il merito di questa squadra è quello di essere compatta. Con i ritmi di questo campionato, i cambi sono indispensabili, fra tre giorni saremo di nuovo in campo e servirà ancora una volta il supporto di tutti i miei uomini”.