Tesser: “Vittoria meritata”

22 Gen 2022

Modena l’ha vinta con un gol per tempo: “Fino alla rete di Tremolada – dice Attilio Tesser- è stata una partita complicata. Il loro portiere ha fatto delle parate, siamo sempre stati nella loro metà campo collezionando tanti corner. Dopo averla sbloccata, il nostro inizio ripresa è stato arrembante, abbiamo fallito dei gol quasi a porta vuota. Match come questi vanno chiusi prima”.

Andava smaltita la lunga sosta: “Questa era una variante importante, la squadra ha creato tante occasioni da rete, la tenuta fisica del gruppo è stata al di sopra delle aspetattive”.

Tesser chiude con un pensiero a Gianni Di Marzio scomparso questa notte: “Gianni non è stato solo il mio allenatore a Napoli, ma un amico. Con lui e le nostre famiglie abbiamo fatto tante cene. L’ultima volta l’avevo sentito a Natale per gli auguri, ho perso un amico e faccio fatica a parlarne. Ho perso una grande persona, l’ha persa il calcio italiano. Condoglianze alla sua famiglia”.

Tutto il Modena F.C si unisce al dolore della famiglia Di Marzio.